Aggiornamento manuale di Drupal Core su Ubuntu

  • Cornelius Paul
  • 0
  • 2766
  • 460

Recentemente è stata scoperta una vulnerabilità altamente critica relativa all'esecuzione di codice in modalità remota nelle impostazioni principali del CMS di Drupal ... e gli utenti che eseguono Drupal sono fortemente incoraggiati a eseguire l'aggiornamento immediatamente ... Drupal manca la capacità di aggiornare o aggiornare dal dashboard di amministrazione ...

Non puoi aggiornare Drupal dal suo portale ... quindi dovrai aggiornare o aggiornare manualmente all'ultima versione ...

Tutte le versioni precedenti di Drupal sono vulnerabili… Puoi saperne di più su questa vulnerabilità andando a questa pagina

Per risolvere questa vulnerabilità legata all'esecuzione del codice in modalità remota, puoi applicare una patch o eseguire l'aggiornamento all'ultima versione di Drupal ... L'aggiornamento di Drupal è il metodo più semplice disponibile e questo post mostrerà agli studenti e ai nuovi utenti come aggiornare facilmente Drupal CMS ...

Per aggiornare Drupal, continua con i passaggi seguenti:

Passaggio 1: eseguire il backup e mettere il sito in modalità Maintanince

Prima di aggiornare il tuo sito, esegui il backup del contenuto e del database ... e metti il ​​tuo sito in modalità di manutenzione ... Puoi farlo andando su:

Accedi all'interfaccia di amministrazione e vai a Amministrazione> Configurazione> Sviluppo> Modalità di manutenzione.

Quindi metti il ​​sito in modalità di manutenzione e fai clic su Salva ...

È necessario utilizzare sempre la modalità di manutenzione quando si effettuano aggiornamenti importanti, in particolare se gli aggiornamenti potrebbero interrompere i visitatori o il processo di aggiornamento.

Passaggio 2: elimina i file Drupal Core

Ora che il tuo sito è in modalità di manutenzione, vai ed elimina le directory principali di Drupal eseguendo i comandi seguenti ...

Passa alla tua directory principale di Drupal ... normalmente in / var / www / html / drupal o dove l'hai installato ...

Quindi esegui i comandi seguenti per eliminare il file nucleo e venditore cartelle o directory…. e rimuovi tutto il file nella directory principale ...

sudo rm -rf fornitore principale sudo rm -f *. *. [a-z] *

Passaggio 3: Ripristina i file Drupal Core con Latest

Ora che hai eliminato le cartelle del fornitore principale e il file nella directory principale, vai a scaricare l'ultimo contenuto di Drupal ... copia ripristina i file e le cartelle che elimini ...

cd / tmp && wget https://ftp.drupal.org/files/projects/drupal-x.x.x.tar.gz tar -zxvf drupal-x.x.x.tar.gz 

Quindi, copia i file estratti, in particolare la directory principale e del fornitore e i file nella radice delle cartelle scaricate ... il contrario di quello che hai fatto per eliminare il contenuto sopra ... Questo dovrebbe ripristinare i file e le cartelle con le versioni più recenti ...

cd drupal-x.x.x sudo cp -R core vendor / var / www / html / drupal sudo cp *. *. [a-z] * / var / www / html / drupal 

Potrebbe essere necessario modificare nuovamente i permessi del file di directory ... eseguire i comandi seguenti

sudo chown -R www-data: www-data / var / www / html / drupal sudo chmod -R 755 / var / www / html / drupal

Passaggio 4: aggiorna le tabelle del database principale

Infine, apri il browser e vai all'URL del sito seguito da update.php ...

ex. http://example.com/update.php

Questo aggiornerà le tabelle del database principale.

Ora dovresti essere in grado di accedere e andare al tuo amministratore di Drupal, vai a Amministrazione> Rapporti> Rapporto di stato. Verifica che tutto funzioni come previsto…. Dovresti vedere che il sito è aggiornato ...

Ora puoi andare e portare il sito dalla modalità di manutenzione ...

Godere!




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una raccolta di informazioni utili sul sistema operativo Linux e sulle nuove tecnologie
Articoli freschi, consigli pratici, recensioni dettagliate e guide. Sentiti a casa nel mondo del sistema operativo Linux