È stata rilasciata MariaDB 10.3.10 - Ecco come installare / aggiornare su Ubuntu 16.04 | 18.04 | 18.10

  • Giles Benson
  • 0
  • 1196
  • 313

Il server di database MariaDB che è probabilmente il server di database open source più popolare è stato recentemente aggiornato alla versione 10.3.10… Questo breve tutorial mostra agli studenti e ai nuovi utenti come ottenere sempre le ultime versioni di MariaDB quando vengono rilasciate su Ubuntu 16.04 | 18.04 e 18.10 ... .

Per chi non lo sapesse, ecco una panoramica di MariaDB:

MariaDB Database è un server di database open source che è un fork di MySQL e un sostituto immediato ... Sta rapidamente diventando il server di database open source predefinito su sistemi Linux ... sostituendo il server di database MySQL di proprietà di Oracle ...

Questa versione apporta alcune modifiche tra cui, la rimozione di funzioni inutilizzate, una correzione per risolvere una perdita momentanea durante l'aggiornamento di @@ rocksdb_update_cf_options, una correzione per galera_sst_rsync_dir e una correzione che rimuove automaticamente # sql- tables nel dizionario InnoDB durante il ripristino ...

Se desideri eseguire sempre l'aggiornamento alle ultime versioni principali di MariaDB 10.3 - (una versione principale), i passaggi seguenti dovrebbero essere un ottimo punto di partenza ... .

Di seguito sono riportate alcune delle modifiche rilasciate con questa versione:

  • Risolto il problema con -DDBUG_ASSERT_AS_PRINTF funziona di nuovo
  • Aggiorna AUTO_INCREMENT nell'istruzione UPDATE
  • Sequenze con numeri negativi e arresti anomali auto_increment_increment
  • Risolto il problema con il file di risultati errato che si verificava a causa di una precedente unione
  • Fixato func_time.test che dipendeva dall'ora corrente
  • Consenti la modifica istantanea dell'attributo di colonna WITH SYSTEM VERSIONING
  • RENAME TABLE in InnoDB non è a prova di crash
  • galera mtr galera_certification_double_failure non riesce con deadlock
  • ALTER TABLE… page_compression_level non dovrebbe ricostruire la tabella

Per ulteriori informazioni su questa versione, visita la sua pagina del log delle modifiche ...

Passaggio 1: aggiunta del repository MariaDB su Ubuntu

Innanzitutto, assicurati proprietà-software-comuni il pacchetto è installato. Nel caso in cui non lo sia, esegui i comandi seguenti.

sudo apt update sudo apt-get install software-properties-common

Successivamente, esegui i comandi seguenti per importare la chiave pubblica del repository MariaDB utilizzata dal sistema di gestione dei pacchetti ... .

sudo apt-key adv --recv-keys --keyserver hkp: //keyserver.ubuntu.com: 80 0xF1656F24C74CD1D8

Infine, esegui i comandi seguenti per aggiungere il repository MariaDB 10.3 alla tua macchina Ubuntu ... l'aggiunta di questo repository ti assicurerà di ottenere sempre le ultime versioni della versione 10.3 non appena vengono rilasciate ...

sudo sh -c "echo 'deb https://mirrors.evowise.com/mariadb/repo/10.3/ubuntu' $ (lsb_release -cs) 'main'> /etc/apt/sources.list.d/MariaDB103.list "

I comandi precedenti aggiungono il repository MariaDB 10.3 a Ubuntu con i pacchetti più recenti…. Ricorda di cambiare il numero di versione evidenziato all'ultimo corrente di una versione principale ... .


Se non hai eseguito l'aggiornamento alla versione principale di MariaDB 10.3 e stai ancora utilizzando una versione precedente 10.1 o 10.2 quindi dovresti eseguire l'aggiornamento a 10.3 versione principale prima dell'aggiornamento a versioni minori ...


Passaggio 2: installazione dell'ultima versione di MariaDB su Ubuntu

Ora che il repository MariaDB 10.3 è stato aggiunto a Ubuntu, esegui le guide seguenti per installare la versione corrente.

Innanzitutto, esegui i comandi seguenti per aggiornare le tue macchine Ubuntu.

sudo apt-get update

Quindi, esegui i comandi seguenti per installare il server e il client MariaDB.

sudo apt-get install mariadb-server mariadb-client

Durante l'installazione, potrebbe essere richiesto di creare e confermare una nuova password per l'utente root di MariaDB.

Inserisci e conferma una password. Avrai bisogno di questa password per gestire il server del database ...

Dopodiché, MariaDB sarà completamente installato sulla tua macchina.

Per proteggere il server del database MariaDB, eseguire i comandi seguenti:

mysql_secure_installation

Quando esegui il comando precedente, ti verrà chiesto di creare una password di root, rimuovere utenti anonimi, disabilitare l'accesso root remoto ed eliminare il database di prova.

Segui questa guida di seguito per rispondere alle domande:

  • Immettere la password corrente per root (immettere per nessuna): Immetti la password corrente.
  • Cambia la password di root? N
  • Rimuovi utenti anonimi? Y
  • Non consentire il login di root da remoto? Y
  • Rimuovere il database di prova e accedervi? Y
  • Ricarica subito le tabelle dei privilegi? Y

Quando hai finito, riavvia MariaDB e il gioco è fatto.

Questo è tutto!

Per verificare la versione di MariaDB, esegui il comando seguente

mysql -V mysql Ver 15.1 Distrib 10.3.10-MariaDB, per debian-linux-gnu (i686) usando readline 5.2

Questo è tutto!




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una raccolta di informazioni utili sul sistema operativo Linux e sulle nuove tecnologie
Articoli freschi, consigli pratici, recensioni dettagliate e guide. Sentiti a casa nel mondo del sistema operativo Linux