Installa Icecast Media Streamer su Ubuntu 16.04 | 18.04

  • George Richardson
  • 0
  • 2230
  • 659

Icecast è uno streamer multimediale personale gratuito che supporta flussi popolari come Ogg (Vorbis e Theora), Opus, WebM e MP3 ... Puoi usare Icecast per creare una stazione radio Internet o trasmettere in streaming i tuoi media dal tuo computer o server e fornire un accesso onnipresente al tuo musica ovunque su Internet ...

Con Icecast, puoi ascoltare la tua musica ovunque e condividerla con la famiglia e gli amici con le popolari app di streaming disponibili per Android, iPhone, Windows Phone e molti altri ...

Icecast è progettato per gestire raccolte musicali di grandi dimensioni e ottimizzato per lo streaming MP3 ... Funziona fondamentalmente con qualsiasi formato multimediale che può essere trasmesso in streaming su HTTP / HTTPS, inclusi AAC, OGG, WMA, FLAC, APE e altro ...

Questo breve tutorial mostra agli studenti e ai nuovi utenti come installare facilmente Icecast su Ubuntu 16.04 | 18.04 Server e desktop LTS ...

Per ulteriori informazioni su Icecast, controlla la sua homepage ...

Quando sei pronto, segui i passaggi seguenti:

Passaggio 1: installa Icecast

Icecast viene fornito con il supporto per Ubuntu fuori dalla scatola…. Esegui semplicemente il file apt-get comando su Ubuntu per installare facilmente i pacchetti Icecast con poca o nessuna configurazione ...

Per installare Icecast su Ubuntu, esegui i comandi seguenti:

sudo apt update sudo apt install icecast2

Durante l'installazione, ti verrà chiesto se installare automaticamente con le sue configurazioni predefinite ... scegli Sì e continua ...

 ┌──────────────────────────┤ Configurazione icecast2 ├──────────────────── ──────┐ │ │ │ Scegli questa opzione per impostare le password per Icecast2. Fino a quando questi non saranno configurati, il server non sarà attivato. │ │ │ │ Non dovresti usare questa opzione se hai già modificato manualmente la │ │ configurazione di Icecast2. │ │ │ │ Configurare Icecast2? │ │ │ │   │ │ │ └────────────────────────────────────────────── ─────────────────────────────┘ 

Specifica il nome host del server e continua ...

 ┌────────────────────────┤ Configurazione icecast2 ├───────────────────── ────┐ │ Specificare il nome di dominio completo da utilizzare come prefisso │ │ per tutti i flussi. │ │ │ │ Nome host Icecast2: │ │ │ │ host locale______________________________________________________________ │ │ │ │  │ │ │ └────────────────────────────────────────────── ───────────────────────────┘ 

Successivamente, digita l'utente e la password del superamministratore per accedere al backend ...

Una volta installato Icecast, puoi eseguire i comandi seguenti per avviare e abilitare il servizio Icecast in modo che si avvii sempre all'avvio del server ...

sudo systemctl avvia icecast2 sudo systemctl abilita icecast2 

Per controllare lo stato del servizio, eseguire i comandi seguenti

systemctl stato icecast2

Dovresti vedere linee simili come di seguito:

● icecast2.service - LSB: server multimediale di streaming Icecast2 caricato: caricato (/etc/init.d/icecast2; generato) Attivo: attivo (in esecuzione) da mar 2019-04-02 10:37:10 CDT; 1min 44s fa Documenti: man: systemd-sysv-generator (8) Tasks: 4 (limite: 4683) CGroup: /system.slice/icecast2.service └─2224 / usr / bin / icecast2 -b -c / etc / icecast2 /icecast.xml 02 aprile 10:37:10 ubuntu1804 systemd [1]: Avvio di LSB: server multimediale di streaming Icecast2 ... 02 aprile 10:37:10 ubuntu1804 icecast2 [2219]: * Avvio del server multimediale in streaming icecast2 02 aprile 10:37: 10 ubuntu1804 icecast2 [2219]: [2019-04-02 10:37:10] WARN CONFIG / _parse_root Warning,

Infine, apri il browser e cerca il nome del server o l'indirizzo IP seguito dalla porta 8000

http: // localhost: 8000 /

Dovresti vedere la pagina predefinita di Icecast ...

Se vuoi configurare Icecast, apri il suo file di configurazione eseguendo i comandi seguenti:

sudo nano /etc/icecast2/icecast.xml

Quindi apporta le modifiche e salva ... Ad esempio, per cambiare la porta predefinita, aggiorna la porta evidenziata e salva ...

localhost   

Il nome utente predefinito è admin…. e la password è quella che digiti durante l'installazione di Icecast ...

Per impostazione predefinita, il processo Icecast viene eseguito come utente root. Per migliorare la sicurezza si consiglia vivamente di eseguirlo come utente dedicato con privilegi meno potenti. È possibile specificare questo utente impostando il Cambiare proprietario nella sezione sicurezza del file di configurazione /etc/icecast2/icecast.xml.

Una volta Icecast Server correttamente, usa uno qualsiasi dei client Icecast compatibili o un client sorgente per trasmettere l'audio a Icecast Server ea tutti gli ascoltatori ...

L'elenco dei client compatibili può essere trovato qui. ...

Per ulteriori informazioni sulla configurazione di Icecast, visita la sua pagina della documentazione ...

Godere!




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una raccolta di informazioni utili sul sistema operativo Linux e sulle nuove tecnologie
Articoli freschi, consigli pratici, recensioni dettagliate e guide. Sentiti a casa nel mondo del sistema operativo Linux